Termini e Condizioni del Servizio 


Premessa: 


Prima di accedere/utilizzare e/o compiere qualsiasi azione avente ad oggetto uno o più servizi/processi inerenti a Giornaliera Dipendenti di Giornaliera S.R.L si prega il gentile utente di leggere attentamente tutte le condizioni di servizio, siano esse inerenti alla parte WEB o alle Applicazioni Mobile di riferimento e/o a qualsiasi altro servizio collegabile a Giornaliera S.R.L. 


L’accesso e l’utilizzo in ogni forma del servizio presuppongono l’accettazione dei termini e condizioni da parte dell’utenze di tutti i termini che seguono ed eventuali loro modifiche ,laddove si rendessero necessarie.


L’utente ha altresì il dovere di verificare periodicamente l’aggiornamento dei termini, delle condizioni e delle delle avvertenze senza alcuna eccezione. 


Gli utenti che non dovessero essere d’accordo con le presenti condizioni sono pregati di non procedere all’iscrizione e/o all’utilizzo dei servizi in ogni forma.


Qualsiasi variazione delle condizioni sarà sempre reperibile al link www.giornalieradipendenti.it/terms-conditions


 Il presente contratto di licenza all’utente deve essere integralmente letto prima di utilizzare il servizio oppure i prodotti Giornaliera S.R.L 


Il Contratto costituisce in maniera valida ed efficacie un accordo legalmente vincolante tra l’utente e Giornaliera S.R.L. La nostra Politica sulla Privacy presso il link www.giornalieradipendenti.it/privacy si intende parte integrante del contratto e si invita il gentile utente a non procedere all’utilizzo del servizio senza averne preso visione attentamente. Termini e condizioni generali.


Le presenti condizioni generali denominate fin da ora "Condizioni Generali" disciplinano il rapporto contrattuale fra il titolare del servizio fornito dall'applicazione "Giornaliera Dipendenti" e l'Utente, in conformità con le norme dell'ordinamento italiano. Le parti del suddetto rapporto accettano le disposizioni ivi contenute. Denominazioni All'interno delle presenti "Condizioni Generali" in ogni loro parte, si adottano le seguenti denominazioni:


  1. Il titolare del servizio fornito dall'applicazione "Giornaliera Dipendenti" ,Giornaliera s.r.l. , con sede legale in via Roma 235, Cagliari (CA), Codice Fiscale 03747330920 e iscritta regolarmente alla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di CAGLIARI, Partita IVA 03747330920 è denominata "Fornitore" o "Giornaliera s.r.l."   - Le persone fisiche o giuridiche, gli enti pubbici, gli enti privati e le associazioni riconosciute e non riconosciute, e qualsiasi soggetto di diritto che usufruisce del servizio fornitogli da "Giornaliera s.r.l." tramite il software "Giornaliera Dipendenti" è denominato “Utente” o “Cliente” -Le applicazioni mobile di qualsiasi natura (IOS-Android-WindowsApp) di Giornaliera Dipendenti tramite cui l'utente usufruisce dei servizi da parte di Giornaliera s.r.l. è denominata “MOBILEAPP”. -Il sito web e l’applicazione web dedicate al servizio di Giornaliera Dipendenti, presente su internet all'indirizzo www.giornalieradipendenti.it è denominato “WEBAPP” -Per software si intendono tutte le componenti qui contenuti in maniera esemplificativa e non esaustiva (APPMOBILE-WEBAPP- SITOWEB) di proprietà di Giornaliera S.R.L 


Oggetto


Le parti del presente contratto, "Giornaliera s.r.l." e l'"Utente", con le presenti "Condizioni Generali" pattuiscono quanto segue:


  • Il Cliente ha diritto all'utilizzo del Software "Giornaliera Dipendenti" e di ogni altra funzionalità aggiuntiva, mediante accesso autenticato all'infrastruttura cloud messa a disposizione dal Fornitore, alla quale il Cliente potrà accedere attraverso la WebAPP , le applicazioni mobile e/o da qualsasi accesso fornito esclusivamente dal fornitore
  • Il Cliente ha il diritto d'utilizzo a fronte di un'abbonamento a "Giornaliera Dipendenti" , esclusivamente in base a quanto stabilito e indicato dal "Fornitore" nelle presenti “Condizioni Generali” , nelle offerte di abbonamento e secondo le modalità di pagamento presenti nelle pagine dedicate all'interno della WEBAPP www.Giornalieradipendenti.it . Il presente si intende valido ed efficace anche laddove il cliente dovesse avvalersi dei periodi di prova o “gratuità” offerte dal fornitore.


  •  Il Fornitore si riserva la facoltà di modificazione delle offerte e dei servizi a pagamento forniti al Cliente, alla scadenza di ogni abbonamento sottoscritto dal Cliente stesso.


  • il Fornitore si riserva la facoltà di sospendere immediatamente a e senza avviso ogni prestazione, in caso di pagamento non effettutato o ritardato, fino a quando il Cliente non adempie al pagamento di quanto dovuto.


  • Il Contratto tra il Fornitore e l’Utente è perfezionato all’invio da parte di Giornaliera s.r.l. della avvenuta conferma di registrazione al servizio, comunicata tramite e-mail all'indirizzo di posta elettronica indicato dal Cliente stesso durante la fase di registrazione. La registrazione consente l’attivazione di uno degli abbonamenti offerti da Giornaliera Dipendenti da parte di Giornaliera s.r.l. e scelti dal Cliente.


  • Il Cliente autorizza il Fornitore all'erogazione, totale o parziale, dell'Applicazione e di ogni funzionalità aggiuntiva, da parte di un Cloud Service Provider o da altro soggetto individuato dal Fornitore stesso. 5)Le presenti "Condizioni Generali" si intendono valide ed efficaci tra le parti fino alla durata dell’abbonamento sottoscritto attraverso il link www.giornalieradipendenti.it/prezzi a meno che non intervenga una delle clausole previste dal contratto in materia di recesso presenti nel contratto. 


Registrazione e attivazione dell'abbonamento


La registrazione ai servizi del fornitore da parte del Cliente avviene esclusivamente tramite l'inserimento delle chiavi d'accesso , costituite da un username e una password , e secondo le modalità indicate nel sito web www.giornalieradipendenti.it . L'Utente, per poter effettuare la registrazione, è tenuto a inserire i dati identificativi indicati nel sito stesso. Il Cliente garantisce la correttezza e la verdicità degli stessi, impegnandosi inoltre a comunicare ogni eventuale aggiornamento, ogni modificazione ed eventuali errori di cui l'Utente stesso si avvedesse. Il Fornitore si riserva il diritto di sospendere l'accesso all'Applicazione e di risolvere il presente contratto, nel caso in cui il Cliente abbia comunicato dati non attuali, incompleti o falsi a norma dell’art. 1456 c.c. , trattenendo le somme già pagate dal Cliente e riservandosi il diritto di chiedere il risarcimento del maggior danno. Il Fornitore si impegna in ogni caso a mantenere l'obbligo di riservatezza su tutti i dati comunicati dal Cliente, così come regolato dalle presenti Condizioni Generali. Con la registrazione al servizio , Il Cliente ha la possibilità di attivare, di volta in volta, uno fra i diversi tipi di abbonamento a Giornaliera Dipendenti secondo le offerte presenti nella pagina dedicata del sito https://www.giornalieradipendenti.it/prezzi Pagamenti Il Cliente prende visione ed accetta che i pagamenti saranno effettuati esclusivamente attraverso i metodi offerti da Giornaliera S.R.L. 


Il cliente prende atto che non sarà possibile accettare alcuna forma di pagamento diversa da quelle offerte e conoscibili all’interno di www.giornalieradipendenti.it Il cliente prende atto che il servizio di pagamenti è offerto da un servizio Gateway esterno ed esonera Giornaliera S.R.L dalla responsibilità sia derivante da errori presenti sia dalla protezione dei dati inseriti di cui siano responsabili terzi fornitori di servizio. In caso di mancato/ritardato pagamento per qualsiasi motivo.


Il Fornitore si riserva il diritto di sospendere immediatamente e senza ulteriore avviso ogni prestazione dovuta ai sensi del presente Contratto. Il fornitore si riserva la possibilità di riabilitare il servizio nel momento di avvenuto pagamento senza garantire in alcun modo la protezione dei dati dell’utente che potrebbero andare persi in caso di sospensione del servizio.


 Le condizioni dell'offerta potranno essere modificate da parte del Fornitore alla scadenza di ogni abbonamento effettuato dal Cliente. Per l’attivazione di uno qualsiasi fra gli abbonamenti offerti è necessaria un'ulteriore accettazione delle presenti Condizioni Generali da parte dell'Utente.


Durata Abbonamento 


La durata di ogni abbonamento decorre dalla data di attivazione fino alla scadenza dello stesso, secondo i termini e le clausole stabiliti e indicati nell'offerta scelta da Cliente e presente all'interno della pagina dedicata del Sito https://www.giornalieradipendenti.it/prezzi . 


Utilizzo dell'Applicazione e Responsabilità


Il Cliente concorda col Fornitore che qualsiasi attività realizzata utilizzando l'applicazione attraverso le Chiavi d’Accesso del Cliente allo stesso attribuite è considerata, fin dal perfezionamento del contratto, effettuata dal Cliente stesso al quale le relative Chiavi d’Accesso sono attribuite e che pertanto il Cliente sarà ritenuto l'unico responsabile di tale attività. Il Cliente concorda col Fornitore che qualsiasi utilizzo da parte di terzi, a qualsiasi titolo , in maniera lecita o illecita, delle Chiavi di Accesso del Cliente allo stesso attribuite, saranno considerate, fin dal perfezionamenteo del contratto, utilizzate dal Cliente stesso. Fin dal perfezionamento del contratto, il Cliente esonera espressamente il Fornitore da qualsiasi responsabilità per danni diretti e indiretti di qualsiasi natura, cagionati all'Utente stesso o a terzi, derivanti dall’utilizzo o il mancato utilizzo dell'applicazione da parte del Cliente stesso o di terzi, o derivanti dalla conoscenza e dall'utilizzo, da parte di terzi o dell'Utente, delle Chiavi d'accesso del Cliente allo stesso attribuite. È fatto severo divieto al Cliente di cedere, a qualunque titolo, a terzi, le Chiavi di Accesso.


Esonero delle Responsabilità del fornitore


Le parti del contratto concordano che Il Fornitore non garantisce il controllo dei contenuti delle informazioni che sono inviate mediante la rete, e che l’unico responsabile per i contenuti immessi, presenti, transitati, conservati sui server che ospitano Giornaliera Dipendenti è l'Utente, il quale si impegna all'utilizzo di Giornaliera Dipendenti in conformità alla legge, alle regole di diligenza, alla morale e all’ordine pubblico, escludendo in ogni caso la lesione di eventuali diritti dei terzi. Giornaliera S.R.L non è tenuta alla verifica dei e dei contenuti inseriti nella piattaforma (WebApp – AppMobile e/o ogni altro sistema integrato). Giornaliera S.R.L non è tenuta alla verifica dei dati se non per disposizione di legge, qualora si renda necessario, a richiesta dell’autorità Giudiziaria o di altra autorità competente o a specifica richiesta del Cliente per ragioni di supporto tecnico richiesto dal cliente stesso. Vista la natura del supporto tecnico Giornaliera S.R.L non è in alcun modo responsabile per la natura e le caratteristiche dei Dati dell’utente ne per eventuali errori/omissioni. Il fornitore non è alcun modo responsabile per eventuali danni diretti/indiretti derivanti al cliente e/o a terzi dall’utilizzo dei dati dell’utente.


La responsibilità dei Dati di qualsiasi natura e della trasmissione e/o ricezione di informazioni di natura illecita non saranno in alcun modo imputabili come responsabilità del fornitore rimanendo in capo all’utente in toto. Giornaliera Dipendenti può essere utilizzata dall’utente esclusivamente nei modi espressamente indicati sia nelle informazioni presenti su www.giornalieradipendenti.it e/o siti collegati sia nel presente contratto ed in conformità alla Legge.

Fin dal perfezionamento del contratto, il Cliente esonera espressamente il Fornitore da qualsiasi responsabilità per danni diretti e indiretti di qualsiasi natura, cagionati all'Utente stesso o a terzi, nel caso di denunce all'autorità, azioni legali, azioni governative o amministrative, di nel caso perdite,di danni, di spese legali e onorari, conseguenti ad un utilizzo contra legem di Giornaliera Dipendenti. 

In qualsiasi caso in cui il presente contratto fra Cliente e Fornitore cessi, Il Cliente esonera espressamente il Fornitore da qualsiasi responsabilità per la perdita o il danneggiamento, in tutto o in parte, delle informazioni contenute, immesse e trattate dal Cliente stesso. Il Fornitore ha diritto alla sospensione e interruzione dei servizi forniti dall’Applicazione e da ogni funzionalità aggiuntiva, per ragioni di sicurezza e riservatezza.


Lo stesso diritto è riconosciuto al Fornitore qualora il Cliente utilizzi Giornaliera Dipendenti in maniera errata o non conforme alla legge. Il Cliente prende atto che nonostante tutta la sicura ottima diligenza del buon padre di famiglia Giornaliera S.R.L non può garantire che il Servizio non sarà mai interrotto, tempestivo o privo di errori, né che i difetti potranno essere corretti oppure che i servizi ivi disponibili saranno esenti da virus e da bugs. Il Cliente concorda col Fornitore che il Fornitore stesso non da garanzie esplicite o implicite sul fatto che Giornaliera Dipendenti sia esente da qualsiasi errore. il Fornitore non è responsabile per qualsiasi danno al Cliente o a terzi a causa di ritardi, malfunzionamenti e interruzioni dell'Applicazione. 


Il Cliente concorda col Fornitore che il Fornitore stesso non è responsabile in caso di guasti e malfunzionamenti alla rete e che altresì, Il Fornitore non è responsabile del risarcimento del danno per lucro cessante. Il Fornitore, anche mediante il Cloud Service Provider, si impegna ad ogni ragionevole sforzo per garantire la massima disponibilità del servizio dell'Applicazione.


Fin dal perfezionamento del contratto, il Cliente esonera espressamente il Fornitore da qualsiasi responsabilità per danni diretti e indiretti di qualsiasi natura, cagionati all'Utente stesso o a terzi, derivanti da inadempimenti che sfuggono per cause al controllo del Fornitore stesso, per cause di forza maggiore o caso fortuito. Il Fornitore non si obbliga alla fornitura di strumenti necessari per l’accesso alla rete internet. . il Fornitore non garantisce che l'Applicazione si adatti perfettamente a scopi particolari. In caso di guasti o malfunzionamenti, il Cliente si impegna a fornire tutte le informazioni eventualmente richiestegli dal Fornitore. In caso di problemi al cloud, il Fornitore si impegna a richiedere prontamente l’intervento del Cloud Service Provider; il Cliente esonera espressamente il Fornitore per qualsiasi disservizio dipendente dal Cloud Service Provider. Il Fornitore ha diritto alla sospensione e all'interruzione dell'Applicazione per garantire la manutenzione ordinaria o straordinaria utile e necessaria ai locali che ospitano l’infrastruttura e ai server e alle apparecchiature. Il Fornitore, altresì, ha diritto alla sospensione e interruzione dell’Applicazione e di qualsiasi funzionalità aggiuntiva in caso di problemi dell'Applicazione che il Fornitore stesso reputi utili o necessari risolvere per il buon funzionamento dell'Applicazione stessa. Il Cliente si impegna a informare il Fornitore il prima possibile circa irregolarità o disfunzioni di Giornaliera Dipendenti. IL Cliente esonera espressamente il Fornitore dai danni cagionati da ritardo nella comunicazione da parte del Cliente. Tutte le disposizioni del presente articolo sono valide ed efficaci anche dopo la cessazione del contratto per qualsiasi causa.


Proprietà intellettuale


IL software di Giornaliera Dipendenti , il sito Internet, la WEBAPP le Applicazioni Mobile e qualsiasi altro elemento ad esso collegato sono di Proprietà esclusiva di Giornaliera S.R.L. Viene fatto divieto all’utente di : Duplicare , Decodificare , decompilare , disassemblare il software. Viene fatto divieto all’utente di riprodurre contenuti e qualsivoglia testo o immagine pubblicati sul web da Giornaliera S.R.L previa autorizzazione Scritta. La documentazione elettronica inviata sia sotto forma cartacea che elettronica e on-line relativa ai servizi offerti dal fornitore sono di proprietà esclusiva di Giornaliera S.R.L o dei suoi fornitori e non sono riutilizzabili dal cliente e/o dai terzi non autorizzati sotto alcuna forma o modalità. I diritti su tutti i marchi , loghi e ogni altro segno distintivo dei prodotti sono di proprietà di Giornaliera S.R.L. secondo le disposioni di legge presenti nelle norme vigenti in materia di Proprietà intellettuale   


L'utilizzo da parte dell'Utente di Giornaliera Dipendenti è nel rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e industriale del Fornitore e di terzi. Le parti concordano che l’Applicazione, i codici sorgente e qualsiasi adattamento, sviluppo e miglioria apportata dal Fornitore, oltre che ogni diritto di utilizzazione economica sugli stessi, sono in capo al Fornitore. Tutti i materiali che costituiscono oggetto dei diritti di proprietà intellettuale e industriale in favore di terzi e che siano messi a disposizione del Cliente tramite Giornaliera Dipendenti, saranno utilizzati dal Cliente nel rispetto dei suddetti diritti. Il Cliente esonera espressamente il Fornitore da qualsiai responsabilità in proposito. Nell'ipotesi in cui il Cliente non rispetti i diritti di proprietà industriale o intellettuale del Fornitore o di terzi, il Fornitore stesso ha diritto di risolvere il contratto in base all'articolo 1456 c.c. . 


La titolarità di tutti i diritti relativi ai marchi, ai loghi, ai nomi, e agli altri segni distintivi comunque associati a Giornaliera Dipendenti è del Fornitore o del Cloud Service Provider. L'Utente non può in nessun modo utilizzarli senza la un'autorizzazione preventiva scritta del Fornitore o del Cloud Service Provider. 


RISERVATEZZA DELLE INFORMAZIONI


Le parti concordano che non divulgheranno o renderanno disponibili a terzi, in nessun modo, le informazioni confidenziali acquisite o gestite in riferimento all'esecuzione o all' applicazione delle presenti “Condizioni Generali” in mancanza di consenso espresso e scritto da parte del Fornitore. Rinvio espresso e contrasto interpretativo 


Per quanto non espressamente regolato dal presente contratto, le Parti dichiarano di voler applicare esclusivamente la legge italiana. Nell’ipotesi in cui dovesse nascere qualsivoglia contrasto e dubbio interpretativo di ogni genere e forma fra la versione italiana del presente contratto ed i contratti scritti in altre lingue prevarrà il contratto scritto in lingua Italia Recesso Il consumatore così come definito in base all'art 3 del d.lgs. 206/2005 , Codice del Consumo, è titolare del diritto di recesso entro dieci giorni dal momento perfezionativo del presente contratto senza alcun obbligo o penalità alcuna, con comunicazione a mezzo di posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo giornaliera.srl@legalmail.it .

Giornaliera s.r.l.ha diritto di recesso dal presente contratto in qualsiasi momento, e senza obbligo alcuno di motivazione. 


Il Fornitore si impegna a darne comunicazione al Cliente all'indirizzo email con cui il Cliente stesso si è registrato, preavvisandolo almeno trenta giorni prima, escluse le ipotesi di caso fortuito o di cause di forza maggiore. Il decorso del termine di trenta giorni di preavviso, produce la cessazione del presente contratto e la facoltà di Giornaliera s.r.l. di disattivare l'applicazione senza altra comunicazione alcuna, e senza dover rimborsare il Cliente per l'eventuale pagamento già effettuato. Il Cliente esonera espressamente il Fornitore da qualsiasi altra responsabilità di Giornaliera s.r.l. per l’esercizio del diritto di recesso e per la conseguente disattivazione di Giornaliera Dipendenti. Risoluzione Il Cliente eventualmente inadempiente rispetto alle obbligazioni contratte in virtù dell'adesione alle presenti Condizioni Generali, riconosce il diritto di risolvere il contratto da parte del Fornitore a norma dell'art. 1456 c.c.. In tal caso Il Cliente riconosce altresì il diritto di Giornaliera s.r.l. al risarcimento di tutti i danni eventualmente subiti. Il Cliente ha diritto di risolvere il contratto in qualsiasi momento, senza penalità, rinunciando, in tale ipotesi, alla pretesa di indennizzi rimborsi e risarcimenti, attraverso le modalità di cancellazione previste nell'applicazione. Le parti riconoscono che il Cliente ha altresì la facoltà di non rinnovare il presente contratto alla scadenza del contratto stesso. Foro di competenza Ai sensi dell'art 33 , comma 2, lett. u) del d.lgs. 206/2005 , Codice del Consumo “si presumono vessatorie fino a prova contraria le clausole che hanno per oggetto, o per effetto, di stabilire come sede del foro competente sulle controversie località diversa da quella di residenza o domicilio elettivo del consumatore”. Pertanto , qualsiasi contraversia relativa alle presenti Condizioni Generali , alla loro interpretazione o esecuzione, dovesse sorgere fra il Fornitore e il Cliente, ove lo stesso fosse qualificabile come Consumatore a norma del Codice del Consumo, il Foro competente è quello del luogo di residenza o di domicilio elettivo del Consumatore. In tutti gli altri casi, il foro esclusivo relativo alle presenti Condizioni Generali, alla loro interpretazione o esecuzione, è stabilito nel foro di Cagliari.


TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Giornaliera s.r.l. garantisce la conformità del trattamento dei dati alla normativa sulla privacy di cui al inserito nell'apposita sezione del gdpr. Per l’informativa privacy si rinvia alla pagina dedicata del Sito.


DISPOSIZIONI FINALI

Le presenti Condizioni Generali sostituiscono e annullano qualsiasi altra , eventuale, e precedente intesa tra l'Utente e il Fornitore riferibile per qualsiasi motivo al Cliente stesso .La difformità del comportamento rispetto agli obblighi assunti e gli inadempimenti dell'Utente rispetto alle presenti Condizioni Generali non si considerano deroghe alle stesse o accettazione tacita delle stesse/i anche nell'ipotesi di non contestazione da parte del Fornitore. Nell'ipotesi di inerzia del Fornitore nell'esercizio di qualsiasi diritto o parte delle presenti Condizioni Generali, non costituiscono rinuncia ai suddetti diritti o clausole. Salvo espressa e diversa indicazione nelle presenti Condizioni Generali, qualsiasi comunicazione all'Utente potra' essere fatta dal Fornitore indistintamente a mano, a mezzo di posta elettronica certificata e non certificata, lettera raccomandata A.R., oppure posta ordinaria ai recapiti indicati dal Cliente nella fase di registrazione o successivamente.

Le medesime comunicazioni si considerano conosciute dall'Utente. 

Provala gratis
Giornaliera Srl
Cagliari- Via Roma 235 - P.iva 03747330920 
Google Play and the Google Play logo are trademarks of Google LLC.Apple, the Apple logo, Apple Watch and iPhone are trademarks of Apple Inc., registered in the U.S. and other countries. App Store is a service mark of Apple Inc., registered in the U.S. and other countries.